Come funziona la divisione delle spese tra inquilino e padrone di casa

0

- Sponsor -

La ripartizione delle spese tra inquilino e proprietario potrebbe diventare motivo di discussioni, se non sono stabilite le competenze in modo chiaro. Vengono in aiuto alcune leggi, le regole condominiali e l’amministratore.

Quando si prende o si dà in affitto una casa, non è sempre scontato come determinare le competenze delle spese da ripartire tra inquilino e proprietario. Una condizione fondamentale, per evitare di incorrere in liti, sarebbe quella di elencare le varie ripartizioni nel contratto d’affitto. Vale, soprattutto, per le spese che non sono ben regolamentate dal codice civile o da leggi. In linea di massima, vi è una ripartizione così determinata:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.