Come usare gli add-on per Google Documents

0

- Sponsor -

Google ha lanciato da diverso tempo la funzione “Google Documents” nella speranza di strappare utenti a (Microsoft) Office. L’idea è in sè positiva ma sconta un grande difetto: la mancanza delle funzioni più evolute presenti nell’Office fisico installato sui computer. Di recente, però, Mountain View ha deciso di rimediare a questa lacuna introducendo degli add-on, per ora, (solo) per “Docs” e “Sheets” (in sintesi Word ed Excell). In questa guida vedremo come usare i primi plug-in per la suite di operatività cloud based concepita dai fondatori di Google.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.