Come lucchettare i nostri log-in sugli smartphone grazie a 1Password

0

- Sponsor -

Sul nostro smartphone risiedono password di ogni genere: per esempio, ve ne sono per leggere la webmail o gli aggiornamenti su Twitter e Facebook, per pagare gli acquisti online con Paypal o con la carta di credito.
Il punto è questo: quasi mai ricordiamo le tante password usate e, quindi, ci affidiamo al completamento automatico del nostro device.
E se lo smarrissimo questo smartphone? Un cataclisma! Perderemmo dati e contanti!
Onde evitare scenari del genere, illustreremo una valida soluzione in forma di app.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.