Annunci Sponsorizzati
Categories Casa

Come smontare un forno ad incasso

Annunci Sponsorizzati

Con l’acquisto di una casa nuova, la scelta del negozio di mobili diventa fondamentale.
La cucina infatti, è proprio il luogo che più viene sfruttato dalle famiglie italiane. Se vi ricordate, una pubblicità di qualche anno fa della nota Azienda produttrice di cucine Scavolini, aveva come slogan “Scavolini, la cucina più amata dagli italiani”.

Capita spesso di scegliere elettrodomestici ad incasso e, talvolta, per risolvere piccole criticità, è indispensabile imparare come smontarli.
Nonostante lo smontare un forno ad incasso possa apparire, agli occhi di molti, come un lavoro piuttosto complicato, in realtà, seguendo questa semplice guida online gratis, apparirà un’impresa meno titanica di quanto sembra.

Come smontare un forno ad incasso

  • Prendere la cassetta degli attrezzi
  • Rimuovere tutte le viti che circondano la bocca del forno (alcuni modelli possono anche avere alcune viti interne per fissarlo al mobile, in tal caso rimuovere anche quelle
  • Iniziare ad estrarre delicatamente il forno prendendolo con tutte e due le mani;
  • Una volta che ne viene estratto un pezzo dalla sua sede, per estrarre completamente il forno sarà necessario afferrarlo dalla parte di sotto e nelle vicinanze del retro per evitare che sfugga dalle mani e cada sul pavimento o peggio sui piedi di chi lo sta smontando.
  • Una volta estratto completamente, scollegate la spina dalla presa della corrente o scollegare i cavi dal mammut (molti forni ad incasso non hanno una spina di alimentazione e vengono collegati direttamente all’impianto elettrico tramite un mammut).
  • Pulire il forno con prodotti naturali

Per prudenza consiglio di staccare sempre la corrente dell’impianto elettrico di casa prima di smontare il forno onde evitare eventuali scosse elettriche, specie se si tratta di un forno vecchio e datato. Come capita spesso per l’impianto home theatre, infatti, con il passare del tempo le guaine di alcuni fili interni al forno possono rovinarsi e deteriorarsi.

Guida su come smontare un forno ad Incasso

Nel caso in cui il forno si trova incassato una parte della cucina con una colonna alta, conviene essere in due in quanto mentre uno regge il forno, l’altro può scollegarlo dalla rete elettrica, altrimenti rischia di sfuggire. Si tratta di una serie di precauzioni generalmente riportate su molti manuali di istruzioni, per una guida sintetica che, però, si propone non solo di indicare come smontare un forno ad incasso, ma anche di come farlo in totale sicurezza.
Parliamo di un’operazione, talvolta, necessaria, ad esempio quando si verifichi una perdita di gas e, dovendo sostituire il tubo flessibile del gas collegato ai fornelli,  il nostro forno si trovi, come avviene comunemente, sotto il piano cottura. L’ultimo consiglio infatti, è proprio quello di leggere il contatore del gas, segnare i metri cubi utilizzati, e riverificare dopo un paio di settimane se tutto è in regola.

Emanuele Scola

Divulgatore informatico, appassionato di tecnologia e copywriter per passione. Nel sito web Guide Online è possibile trovare tutorials con spiegazioni dettagliate e risposte chiare e puntuali su quesiti informatici e non solo. Come scaricare film online in streaming, come videochiamare con iPhone, come eliminare virus dal pc windows, come risolvere problemi con lo smartphone samsung e molto altro.

Recent Posts

  • Social

Come creare filtri personalizzati su Instagram

Ti piacerebbe distinguerti dagli scatti postati dai tuoi amici su Instagram, utilizzando filtri particolari, ma pensi che personalizzarli da solo…

2 settimane ago
  • Fai da te
  • Tempo libero

Come eliminare l’odore di fritto dai vestiti

Sarà capitato almeno una volta a chiunque di entrare in un ristorante, un bar o un pub in cui si…

1 mese ago
  • Fai da te

Cosa regalare al papà per la sua festa?

Martedì 19 Marzo 2019 sarà la festa del papà e, con l'arrivo di questo evento, figli grandi e piccoli si…

1 mese ago
  • Fai da te

Come fare essiccare la mimosa

La Mimosa, diventato il simbolo della Giornata internazionale della donna (chiamata anche festa della donna), è il fiore di un…

1 mese ago
  • Viaggi

Come scegliere la meta per un tour enogastronomico

Come scegliere un tour enogastronomico tra le numerose destinazioni possibili? Le proposte sono veramente molte e saranno le vostre preferenze…

3 mesi ago
  • Scuola

Come decorare il diario Be You

Un diario personale è realmente un qualcosa di unico e personale. Difatti, anche se quasi tutti possiedono un diario oppure…

3 mesi ago

This website uses cookies.