Cosa fare nel caso di notifica di un avviso di accertamento

0

- Sponsor -

Con la notifica di un avviso di accertamento l’Amministrazione Finanziaria impone al contribuente il pagamento di una somma a titolo di mancato versamento originario di una tassa o di un’imposta. Trascorsi 90 giorni dalla data di notifica, la riscossione viene affidata all’ente di riscossione Equitalia che invierà al contribuente una cartella di pagamento. Come deve comportarsi il contribuente che ha ricevuto un avviso di accertamento?

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.