Come condividere il surplus di cibo con Ratatouille per iOS

0

- Sponsor -

Di portali grazie ai quali scambiarsi cose ne esistono molti, anche nel panorama italiano. Sin ora, tuttavia, nessuno aveva mai pensato a scambiarsi il cibo.
Pensiamoci bene prima di storcere il naso alla sola idea: magari abbiamo cucinato per una cena e qualche ospite ha dato buca, oppure siamo un ristorante con eccedenze o un piccolo locale con un deficit imprevisto nelle forniture.
In questi ed altri casi tornerà molto utile far ricorso a “Ratatouille”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.