Come trovare i migliori voli low cost e risparmiare un sacco

0

- Sponsor -

L’estate è sinonimo di ferie e vacanze, e di conseguenza di viaggi. Spendere poco è un’esigenza di tanti, ma in che modo orientarsi fra le numerose offerte di voli “low cost” che si possono trovare in rete? Ecco qualche consiglio che può tornare utile nella ricerca del volo low cost giusto.

Come andare in vacanza senza finire in bolletta

Un viaggio non può cominciare senza la scelta di una meta: se si vuole risparmiare, il consiglio è quello di orientarsi sulle destinazioni più economiche, prendendo in considerazione anche luoghi che non rientrano nella nostra iniziale lista dei desideri. Un’apertura a maggiori possibilità è la benvenuta quando si ha intenzione di non spendere molto.

- Da vedere -

Non meno importante è il periodo dell’anno nel quale si decide di partire; meglio tenersi alla larga, dunque, dai luoghi più frequentati durante l’alta stagione, in quanto i prezzi sono stellari, e valutare con calma il momento migliore per partire, tenendo presente che per trovare le occasioni giuste non è più indispensabile prenotare con molto anticipo né aspettare le classiche offerte dell’ultim’ora.

Il luogo ideale per andare in cerca di voli low cost è ovviamente internet, dove abbondano i siti che propongono vantaggiose offerte in tal senso. Nella ricerca bisogna includere i siti più noti ma anche quelli più recenti, che proprio per far conoscere il nome mettono a disposizione degli utenti offerte piuttosto convenienti.

Quando prenotare se vuoi risparmiare

Il momento migliore per prenotare un biglietto aereo, secondo il rapporto stilato dalla “Airlines Reporting Corporation“, è circa sei settimane prima della partenza, poiché in quell’intervallo di tempo il costo tende a scendere; ma quello non è l’unico momento: secondo le statistiche delle compagnie aeree, infatti, i prezzi più bassi si possono trovare circa dieci giorni prima della partenza, dopodiché tornano nuovamente a salire.
Inoltre vengono fornite indicazioni precise anche circa i giorni in cui è possibile trovare le offerte più economiche a seconda di ciò che si sta cercando: per un volo last minute, il giorno consigliato per la ricerca è il martedì, mentre per un volo in una data futura, mercoledì e giovedì sembrano essere i giorni della settimana più propizi. In entrambi i casi, il pomeriggio è da preferire alla mattina o alla sera; anzi la mattina viene sempre sconsigliata, così come è meglio non prenotare voli durante il weekend in quanto si suppone che un numero più elevato di persone sia collegato ai siti in questione.

È meglio, inoltre, acquistare le tratte singolarmente, ovvero prima l’andata e in un secondo momento il ritorno poiché molte compagnie aeree aggiungono dei sovrapprezzi ai biglietti che comprendono sia l’andata che il ritorno. A volte risulta addirittura più conveniente acquistare i biglietti di andata e ritorno da due diverse compagnie aeree.

Infine le tariffe più economiche riguardano i voli meno comodi in fatto di orari, vale a dire in tarda serata oppure la mattina presto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.