Come registrare, taggare e sbobinare le registrazioni grazie a RecordSense

0

- Sponsor -

I telefoni, grazie alla loro sezione multimediale avanzata, vengono ormai usati anche come lettori mp3 o come dittafoni in contesti professionali o di studio: capita, infatti, che si voglia registrare la lezione di un docente o lo svolgersi di un brainstorming aziendale per non perdere spunti preziosi.
In questi casi il Registratore di default, negli smartphone Android, va bene per registrazioni occasionali e non eccessivamente lunghe ma mostra molte pecche quando se ne debba fare un uso costante ed intenso. In questa guida conosceremo una valida alternativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.