Come pulire i fari dell’auto

0

- Sponsor -

Gli anni passano e anche la vostra amata auto sente il trascorrere inesorabile del tempo. Naturalmente non ne sono immuni, anzi, i fari, spesso, divenuti opacizzati, giallognoli e segnati dagli anni.
Vediamo, allora, come riportarli a nuova vita in maniera semplice ed economica. Bastano pochi passi e un po’ di olio di gomiti.

 

Come pulire i fari opacizzati dell’auto

Innanzitutto versate un po’ d’acqua sui fanali in moda da rimuovere le impurità più grossolane, lavandolo con una semplice salvietta.
Poi andiamo ad applicare un agente sbiancante, che non sarà altro che del comune dentifricio. Spalmiamolo sull’intera superficie del faro, o anche semplicemente sulla parte interessata, avendo cura poi di strofinare con cura, prima di risciacquare con attenzione, eliminando naturalmente tutte le tracce di dentifricio.
A questo punto il gioco è fatto e vi basterà semplicemente asciugare il tutto con un panno asciutto.
Un metodo semplice, quindi, e assolutamente economico, per riportare i vostri fanali a nuova vita o quasi.

- Da vedere -

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.