Come guidare su neve e ghiaccio: tutti i consigli

0

- Sponsor -

Cominciano le prime nevicate dell’anno, le strade si intasano e spesso rimaniamo bloccati.
Scarsa visibilità e condizioni climatiche avverse sono le cause più determinanti e riescono a metterci in difficoltà se non siamo abbastanza preparati.
Di seguito come guidare su neve e ghiaccio: tutti i consigli.

 

Come guidare sulla neve

Controllo dei dispositivi

- Da vedere -

Innanzitutto prima di immettervi su una strada ci sono una serie di accorgimenti da seguire. Verificate che i fari funzionino correttamente, controllate che i dispositivi di sbrinamento siano in funzione e che il livello del liquido anti-gelo sia ottimale.

Controllo dei pneumatici

Controllate sempre lo stato di usura dei vostri pneumatici, infatti più saranno consumati e più sarete a rischio di scivolare. Con neve e ghiaccio sarà meglio optare su delle gomme da neve.

Montaggio accessori da neve

Di conseguenza ci sono accessori vari che potrebbero servirvi come le catene o la calza da neve, entrambi installabili direttamente sui pneumatici.

Modalità di andatura

E’ consigliabile transitare con una marcia bassa innestata dato che minore sarà l’andamento del veicolo e maggiore risulterà l’aderenza con il fondo stradale.

Stabilire velocità e distanza di sicurezza

Moderare la velocità, quindi, è d’obbligo. Così come aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che ci precede in modo da rendere il nostro passaggio il più sicuro possibile.

Gestione del freno

Dovrete fare molta attenzione mentre frenate, scalate sempre le marcie nel modo giusto e pigiate il pedale del freno con delicatezza. Da evitare frenate brusche causa perdita di aderenza e conseguente slittamento.

Mantenete la linea pulita

Nel caso in cui gli spazzaneve vengano in nostro aiuto, cercate di mantenere sempre la linea del loro passaggio in modo da facilitare il vostro. Seguite i “binari”.

Disattivare l’ABS

Se avete l’ABS e potete disattivarlo, fatelo. Il sistema di bloccaggio delle ruote può essere solo un ingombro in questi casi dato che potrebbe diminuire l’aderenza con il fondo stradale.

Accendere i fari anti-nebbia

In caso di scarsa visibilità o nebbia potete accendere i fari anti-nebbia, in modo da segnalare anche la vostra presenza agli altri viaggiatori.

Cose da evitare

Ovviamente evitate manovre brusche e se non ve la sentite di continuare, fermatevi in una piazzolla di sosta. Guidate con calma e cercate di mantenere una velocità costante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.