Come fare le polpette di salmone

0

- Sponsor -

Le polpette di salmone rappresentano una valida alternativa alle classiche polpette in carne.
Gustose e leggere, risultano un piatto perfetto da inserire nel menù natalizio.
Il pesce, come da tradizione, non può mancare nelle tavole natalizie degli Italiani.

Come preparare le polpette di salmone: gli ingredienti

Prima di passare alla ricetta sarà indispensabile procurarsi tutti gli ingredienti per la preparazione.
Ipotizzando un totale di 18-20 polpette, saranno sufficienti 600-700 grammi di filetto di salmone e 100 grammi di mollica di pane, a cui vanno aggiunti latte, un tuorlo, pangrattato, due uova, pepe nero, sale, scorza di un limone, erbette fresche (a scelta) e olio per la frittura. Procediamo con la ricetta.

 

- Da vedere -

La preparazione del composto

Per prima cosa sarà necessario tritare i filetti di salmone mediante un coltello, sino a ridurli a tartare, dopodiché si dovrà immergere il pane nel latte lasciando che rimanga per un po’ all’interno di un recipiente abbastanza
Il recipiente dovrà poter ospitare anche il salmone tritato, così come gli altri ingredienti. A questo punto è possibile aggiungere il tuorlo, sale, pepe e le erbette, per poi mescolare il tutto.

La frittura

Il composto ottenuto permetterà di creare una ventina di polpette della grandezza dei mandarini, le quali andranno passate nelle uova sbattute e nel pangrattato (già comprendente la scorza grattugiata
Creata la panatura, le polpette andranno immerse nell’olio e girate sino ad ottenere una buona doratura.
Terminata la frittura sarà possible servire le polpette.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.