Come cancellare la corrispondenza troppo datata in Gmail

0

- Sponsor -

Ormai tutte le webmail di un certo calibro offrono uno storage molto ampio comprensivo della possibilità di inviare allegati quasi illimitati. Capita, quindi, che in portali come Gmail non vi sia più la necessità di eliminare le mail, tanto più che diventa piuttosto facile catalogarle tramite il sistema delle etichette. Il vero problema inizia, semmai, quando decidiamo di fare le classiche “pulizie di primavera” e di conservare poche ma utili mail. Come si fa, in questi frangenti, a passare da qualcosa come 13.000 mail a una quantità più gestibile come 3.000? In questa guida vedremo come sfoltire la nostra webmail con le query di Google Mail.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.