Come aumentare la batteria per iPhone7, 7 plus o per smartphone iOs10

0

- Sponsor -

Ios 10 è l’ultimo sistema operativo sviluppato dalla Apple, presente su tutti i dispositivi di ultima generazione messi in commercio dalla famosa casa di produzione americana.
Il sistema operativo, inutile sottolinearlo, sta stupendo il mondo grazie alle sue funzionalità e alla sua fluidità nei comandi e così ancora una volta la Apple sta godendo di un clamoroso successo per il software e le vendite sembrano continuano ad aumentare sempre di più. Purtroppo però, persiste il problema della batteria dei dispositivi, da sempre unico tallone d’Achille di ogni melafonino.
Esistono, però,  alcuni trucchi per aumentare la durata della batteria. Scopriamoli insieme.

 

Come aumentare l’autonomia degli iPhone 7

Come aumentare la batteria di Ios 10

- Da vedere -

I passaggi da svolgere per risparmiare energia e di conseguenza aumentare la durata della batteria sono semplici, ma risultano molto efficaci. Per prima cosa, per evitare lo sfaldamento della batteria, bisognerà caricarla ogni qualvolta la percentuale oscilla tra il 10-15% e lasciarlo caricare fino al 100%.
Una volta a mese, inoltre, sole è consigliato di far scaricare il cellulare allo 0% e poi metterlo in carica non per tutta la notte, ma per un totale di 5-6 ore.
Un altro consiglio è quello di attivare fin da subito la modalità risparmio energetico. Questa modalità impedirà il consumo di energia e sarà capace di regolare la luminosità e le applicazioni in background del dispositivo evitando sprechi e consumi inutili.
Un ulteriore consiglio è quello di controllare sempre che funzioni come Bluetooth e Wi-Fi siano spente quando non sono necessarie, come quando ad esempio si esce di casa.

Ultime considerazioni

Riassumendo Ios 10 è un gioiello di tecnologia. Occorre attenzione però, per sfruttarlo al meglio ed evitare inutili sprechi di batteria, forse l’unico neo dell’intero software.
Il consiglio finale è quello di familiarizzare per così dire con il proprio cellulare, capire quali siano tutte le sue funzioni e comprendere quali siano quelle che non sono necessarie, disattivandole e risparmiando sul consumo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.