Come ampliare l’autonomia dello smartphone grazie a semplici impostazioni

0

- Sponsor -

Con l’uso intensivo che facciamo del nostro smartphone (ormai un mix tra un telefono, una fotocamera, una consolle portatile, un tablet, un lettore mp3) è naturale che si abbia spesso il problema di allungarne l’autonomia.
I meno pazienti ricorrono ad una batteria supplementare, chi non vuole un nuovo gadget tecnologico ricorre a soluzioni sw che, però, non fanno altro che pesare sulle performance hw del nostro device.
In questa guida vedremo come far arrivare a sera il nostro smartphone…semplicemente grazie alle sue impostazioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.